chi siamo

Le lingue ti aprono il mondo

 

inlingua Bologna è associata dal 2012 a Unindustria Bologna, ora


inlingua Bologna è un'azienda con qualità certificata UNI ISO 9001:2008 (Progettazione ed erogazione corsi di lingue straniere)     

Il gruppo internazionale inlingua nasce a Berna, in Svizzera, nel 1968, con la prima scuola del marchio International inlingua Sprachschule.

Oggi, conta circa 320 sedi in tutto il mondo e quasi 50 anni di esperienza, inlingua è un'organizzazione multinazionale leader a livello mondiale per la formazione linguistica aziendale e privata, in grado di unire i vantaggi risultanti dalle dimensioni, diffusione e ricchezza di esperienza di tutta la rete.

A Berna si trova tutt'oggi la direzione didattica e pedagogica del gruppo.

Innumerevoli enti, aziende e professionisti utilizzano abitualmente i nostri servizi e milioni di persone (adulti, bambini e ragazzi) in tutto il mondo frequentano ogni anno i nostri corsi di formazione per le lingue europee e le principali extraeuropee: inglese, spagnolo, tedesco, francese, portoghese, russo, arabo, giapponese, cinese, olandese, greco, svedese, croato e italiano per stranieri.

Attiva in 37 paesi d’Europa, America, Africa e Asia, inlingua ha guadagnato la fiducia di milioni di privati, aziende (piccole e grandi), istituzioni ed enti governativi grazie ai principi fondamentali del suo metodo.

i principi del metodo inlingua

  • Il docente, madrelingua, conduce la lezione esclusivamente nella lingua obiettivo. Poiché le lingue si imparano parlandole, è ovvio che uno dei fattori che determina il successo del nostro metodo sta proprio nello svolgimento di corsi esclusivamente nella lingua target.
  • Il docente dà all'allievo l'opportunità di parlare quanto più possibile durante la lezione, fin dal primo incontro. E’ importante che lo studente cominci subito a pensare in lingua poiché tradurre fa confondere e perdere tempo.
  • Le spiegazioni teoriche sono ridotte al minimo per lasciare massimo spazio ad esempi ed applicazioni pratiche della lingua. La priorità sarà data all’insegnamento delle strutture della lingua anziché l'insegnamento di singole parole senza inserirle in un contesto.
  • L'insegnante osserva i principi della psicologia applicata che consiste nel rendere l'insegnamento delle lingue quanto più efficace e piacevole possibile.
  • Il percorso d’apprendimento da seguire durante il corso, sarà determinato in base ad ogni singolo allievo ed ai suoi obiettivi. Vanno considerati fattori come talento linguistico, motivazione e peculiarità culturali.
  • Il docente controlla il proprio insegnamento in modo che la maggior parte delle frasi prodotte dallo studente sia corretta.
  • L'insegnante incoraggia lo studente ad avere un ruolo creativo nel processo di apprendimento. Per essere costruttivo nell’uso della lingua obiettivo, bisogna sperimentare ed immaginarsi situazioni concrete.

 

inlingua Bologna è associata a


inlingua Bologna è un'azienda con qualità certificata ISO 9001:2008